Pradella PC – Pizzeria Camilla

Località Pradella 7 29020 Coli PC
Tel.: 0523 937668
Pagina Facebook

Fantasia, passione, impegno e professionalità sono queste le credenziali con cui Antonio Repetti, un giovane, 25 anni appena, ha deciso di restare sui nostri monti, nella valle che l’ha visto nascere e crescere, nonostante la crisi, nonostante lo spopolamento, nonostante la mancanza di lavoro, nonostante tutto.
Idee chiare e tanta voglia di lavorare sono gli ingredienti indispensabili per affrontare la vita ed è proprio con questo bagaglio che Antonio, Tommi per gli amici, catturato dalla magia di pentole e tegami fin da bambino, sceglie senza esitazione, dopo gli studi dell’obbligo, la scuola alberghiera di Salsomaggiore, dove apprende i rudimenti della professione di cuoco.
All’esame conclusivo Tommi -ricorda compiaciuto- presenta un carpaccio di coniglio su letto di erudite con frutta secca per esaltare la delicatezza delle carni bianche. Poi via, per tirocini, stage ed esperienze in locali prestigiosi, approdando infine al Park Motel di Piacenza.
Nella primavera di quest’anno Antonio pensa che sia giunto il momento di ritornare, di mettersi in proprio e la scelta cade sulla Pizzeria Camilla a Pradella, un grazioso locale, dotato di comodo parcheggio, a due passi da Bobbio, prima della galleria di Barberino.
Quella che un tempo era l’osteria della mitica Angiolina, che i più anziani non possono non ricordare per l’ottimo vino, è diventata negli ultimi decenni  una    nota  pizzeria in cui Antonio inserisce, con la sua inconfondibile impronta, l’attività di ristorazione, non solo pizze dunque, anche se la lista ne contempla ben quaranta, da quelle più classiche a quelle più sfiziose, ma anche un menù di piatti raffinati che sposano le ricette della tradizione, senza dimenticare i sapori e le composizioni della cucina internazionale.
Tra i primi spiccano pisarei e fasò, tortelli, ravioli e risotti declinati alla menta, al barolo, alle quaglie e cucinati rigorosamente con vialone nano, mentre tra i secondi figurano carni, pesci e selvaggina serviti in cialde di grana, accompagnati da mousse, verdure stufate e da sughi profumati di erbe aromatiche per la gioia del palato, della vista e dell’olfatto; infine una sinfonia di dolci al cucchiaio e di torte accostate a salse di frutta fresca e creme. Ricca pure la carta dei vini con una predilezione per le produzioni  doc locali.
Aperta tutti i giorni a pranzo e a cena, Pizzeria Camilla, con il servizio accurato di giovani entusiasti in sala e con la gestione Repetti, vuole incontrare i gusti, le esigenze e le possibilità di tutti, offrendo sia pasti veloci, a prezzi contenuti, adatti a tutti i portafogli, sia banchetti a tema su richiesta degli ospiti.
Con queste premesse i risultati positivi non possono e non devono mancare ed è questo l’augurio sincero di un meritato successo rivolto a Tommi, un giovane pronto a scommettere il suo futuro nel suo territorio.

Silvana Mozzi

(Articolo tratto dal N° 26 del 05/07/2012 del settimanale “La Trebbia”)